Rota Greca, anziano uccide a bastonate e coltellate la moglie malata: poi va dalla figlia e si denuncia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Novembre 2018 11:35 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2018 19:50
Rota Greca, Mario Spanarelli uccide moglie Antonietta Musacchio

Rota Greca, anziano uccide a bastonate e coltellate la moglie malata: poi va dalla figlia e si denuncia

COSENZA – Ha ucciso la moglie malata di demenza senile e che non lo riconosceva ormai più. Mario Spanarelli, 87 anni, ha prima colpito con un bastone e poi accoltellato a morte Antonietta Musacchio, 82 anni, nella loro casa di Rota Greca, in provincia di Cosenza. Poi si è recato dalla figlia, ha raccontato il delitto e ha atteso l’arrivo dei carabinieri.

Spanarelli era esasperato dalla malattia della moglie e viveva da solo con lei in casa. Una situazione sempre più difficile per l’anziano date le gravi condizioni della moglie, che ormai non lo riconosceva nemmeno più.

Un gesto disperato e violento, l’omicidio della donna. Poi è uscito di casa, ha raggiunto la figlia e le ha raccontato cosa aveva fatto. La donna e il marito hanno così chiamato i carabinieri, che indagano sull’omicidio, mentre l’anziano si trova agli arresti domiciliari nella casa della figlia.