Rottweiler sigillato in valigia e abbandonato tra i rifiuti a Nocera Inferiore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 luglio 2015 11:10 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2015 11:10
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

ROMA  Un rottweiler chiuso in una valigia è stato trovato ieri sera, martedì 21 luglio, vicino ai rifiuti in via Atzori a Nocera Inferiore. A trovarlo due coniugi che, insospettiti dal cattivo odore, hanno aperto il trolley. La storia è raccontata da Nello Ferrigno del Mattino:

La donna, incuriosita, con un coltello ha praticato un piccolo foro sul nastro adesivo ed è rimasta impietrita perché ha visto degli occhi. Hanno pensato ad un bambino abbandonato chiamando subito i carabinieri. I militari hanno aperto il trolley scoprendo il macabro contenuto. Sono state, quindi, allertate le autorità sanitarie. Ma questa mattina la valigia era ancora lì. E qualcuno ha protestato. Sono arrivati i vigili urbani che hanno provveduto a far rimuovere la valigia. I dubbi, comunque, restano. L’animale era già morto quando è stato chiuso nel trolley? E se sì, perché non seppellirlo? Oppure era vivo ed è morto soffocato? Resta, comunque, la crudeltà di chi lo ha abbandonato in quel modo.