Rovigo, bus carico di studenti in fiamme: l’autista li fa scendere un attimo prima, tutti salvi

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 maggio 2019 15:36 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2019 15:36
Rovigo, bus carico di studenti in fiamme: l'autista li fa scendere un attimo prima, tutti salvi

Rovigo, bus carico di studenti in fiamme: l’autista li fa scendere un attimo prima, tutti salvi

ROVIGO – Tragedia sfiorata a Giacciano con Baruchella (Rovigo) dove un bus carico di studenti ha preso fuoco. E’ successo questa mattina, 21 maggio, intorno alle 7:30. Ad evitare il peggio è stata la prontezza di riflessi del conducente che, mentre percorreva la Strada Regionale 482, all’altezza del centro commerciale Il Faro, ha notato qualcosa di strano. Si è quindi fermato e con calma ha fatto scendere gli studenti, pochi istanti prima che le fiamme divorassero la corriera. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con due squadre da Castelmassa e da Rovigo per domare l’incendio. I pullman è andato completamente distrutto. I pompieri hanno impiegato circa un’ora e mezza a spegnere le fiamme e a rimuovere l’ammasso di lamiere che restava. Sul posto sono giunte anche le forze dell’ordine, per regolare la deviazione del traffico e il personale del Suem, anche se nessuno dei ragazzi è rimasto ferito o intossicato.

Indagini sono ora in corso per determinare le cause dell’incendio. La colonna di fumo nero originata dal bus in fiamme era visibile anche a chilometri di distanza. (Fonte: Ansa).

5 x 1000