Rovigo, gente nuota, ladri derubano le auto nel parcheggio della piscina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Dicembre 2014 16:11 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2014 16:11
Rovigo, gente nuota, ladri derubano le auto nel parcheggio della piscina

Rovigo, gente nuota, ladri derubano le auto nel parcheggio della piscina

ROVIGO – Le persone vanno a nuotare e i ladri agiscono indisturbati e svaligiano le auto degli sportivi nel parcheggio della piscina. Succede a Rovigo, nel centro di nuoto di viale Porta Po. Succede ed era già successo, come ricorda il Gazzettino, che spiega che chi ha agito, rubando quel che c’era in diverse auto parcheggiate, non è uno sprovveduto, visto che ha colpito solo le vetture che non erano inquadrate dalle telecamere di sorveglianza del centro e installate proprio per prevenire episodi di questo tipo, che si sono susseguiti con una certa regolarità nel corso degli anni.

Sottolinea il Gazzettino:

“Per portare a termine un furto di questo tipo i ladri debbono avere perlomeno eseguito un sopralluogo preliminare, per individuare le posizioni nelle quali colpire.

Un impegno che per fortuna non è stato accompagnato dal risultato che il ladro aveva probabilmente auspicato. Molte delle vittime non hanno presentato denuncia, alla luce dell’esiguità del bottino e del danno. Sarebbe comunque meglio farlo sempre, anche per consentire alle forze dell’ordine di prendere le contromisure del caso”.