Rubano un rolex e fuggono. Schianto con un’altra auto: lei muore, lui arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2020 15:38 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2020 15:38
Bernalda, incidente sulla Basentana: un morto e un ferito. Foto Ansa

Bernalda, incidente sulla Basentana: un morto e un ferito (foto Ansa)

Rubano un rolex e fuggono. Schianto con un’altra auto: lei muore, lui arrestato.

“Rubano un rolex e fuggono. Lei muore. Lui arrestato”.

Una donna di 29enne di origine romena ma residente in Italia è morta in un incidente stradale mentre era in un fuga su un’auto dopo che con un complice aveva scippato un Rolex da 23mila euro nel pieno centro di Bassano del Grappa (Vicenza).

Nella collisione con una seconda vettura un’altra donna è rimasta ferita.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine nell’interrogare di alcuni testimoni, una Ford Fiesta, guidata dall’uomo, ha affrontato una via ad altissima velocità sino allo schianto con una Renault Clio che la precedeva e che stava svoltando a destra.

Nell’impatto la donna che era in fuga è stata sbalzata dalla vettura rimanendo schiacciata e morendo all’istante.

Dopo lo scontro l’uomo, sotto choc, non ha ammesso di essere stato lui alla guida della Fiesta.

L’uomo è stato poi riconosciuto dalla conducente della Clio che seppur ferita alla testa ha fornito una versione precisa ai Carabinieri.

Rimasto leggermente ferito e uscito dall’utilitaria attraverso il finestrino, l’uomo è stato subito fermato e accompagnato nella caserma dell’Arma di Bassano, dove per lui è scattato l’arresto.

Al momento deve rispondere di rapina e omicidio stradale, ma la sua posizione è al vaglio del Pm di turno.

Sul posto i Vigili del fuoco per rimuovere i mezzi e mettere in sicurezza la strada e i sanitari del Suem 118.

Sanitari che hanno constatato il decesso e soccorso la donna rimasta ferita. (Fonte: Ansa).