RyanAir, sciopero 25-26 luglio: orari, rimborso biglietti e voli cancellati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 luglio 2018 23:47 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2018 23:47
RyanAir, sciopero 25-26 luglio: orari, rimborso biglietti e voli cancellati (foto Ansa)

RyanAir, sciopero 25-26 luglio: orari, rimborso biglietti e voli cancellati (foto Ansa)

ROMA – Confermato lo sciopero dei piloti e degli assistenti [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] di volo RyanAir.

La compagnia aerea low cost ha annunciato la cancellazione di 600 voli per mercoledì e giovedì della settimana prossima (25 e 26 luglio), di fronte all’annuncio di uno sciopero del personale di cabina. A rischio così ci sono le partenze per le vacanze per migliaia di persone che avevano scelto l’aereo. In Italia i piloti e gli assistenti di volo di Ryanair sciopereranno il 25 luglio per 24 ore. Il personale di Ryanair chiede maggiori stipendi e migliori condizioni di lavoro.

La società – che non ha fornito una lista dei voli coinvolti – conferma però che le cancellazioni potranno interessare anche le tratte da e per lItalia con meta di provenienza e destinazione nei tre stati sopra citati.

In ogni caso Ryanair afferma di aver già contattato i passeggeri tramite mail: molti hanno già usufruito dell’opportunità “di essere riassegnati su un volo alternativo operante entro sette giorni prima o dopo il 25 e il 26 luglio”, precisa la compagnia. In alternativa, i clienti interessati potranno ottenere “un rimborso completo dei loro biglietti”.

“Ryanair ha perso ancora una volta l’occasione per un dialogo sano e costruttivo a tutela dei lavoratori e dell’azienda”. Così Filt Cgil e Uiltrasporti in merito al protocollo sottoscritto dalla compagnia con Fit-Cisl e Anpac e Anpav, sottolineando che “il tentativo di spacchettare e dividere i lavoratori ed il sindacato, usando interlocutori di comodo, è una prassi che ha portato sempre grandi disastri per il mondo del lavoro”.