Ryanair ricorre al Tar per gli slot Fiumcino-Linate assegnati a Easyjet

Pubblicato il 31 Ottobre 2012 22:14 | Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre 2012 22:17

Aereo Easyjet

ROMA – Ryanair non ci sta e per contrastare l’assegnazione alla concorrente Easyjet di sette slot della tratta  Roma Fiumicino-Milano Linate ricorre al Tar del Lazio.

Il provvedimento contestato dalla compagnia irlandese è quello con il quale il 25 ottobre scorso l’Antitrust ha scritto la parola fine al monopolio aereo sulla tratta in questione stabilendo che sette slot di Alitalia vadano a Easyjet.

Secondo l’Ansa la richiesta formale di Ryanair è quella di sospendere e poi annullare in sede di giudizio di merito il provvedimento con il quale l’Autorità ha disposto ed approvato l’indicazione di Easyjet come assegnataria degli slot da rilasciare sullo scalo di Milano Linate in quanto ritenuta il vettore ”più idoneo a garantire un effettivo vincolo concorrenziale ad Alitalia-Cai sulla rotta in questione”. Nel ricorso è prevista anche una richiesta di risarcimento danni.