Sabina Began contro la Minetti: “Altro che flaccido, Silvio ha il sedere tosto”

Pubblicato il 17 luglio 2012 18:28 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2012 18:29

Nicole Minetti (Foto Lapresse)

MILANO – Sabina Began, l’Ape regina, non ha dubbi: “La Minetti? Si deve dimettere. Ci sono donne come lei che sono più amiche del chirurgo plastico che del popolo. Ma non è diversa da tante altre che girano intorno al presidente. Un’ingrata. Gli ha detto in un’intercettazione che ha il culo flaccido, invece Silvio il sedere ce l’ha sodo e tosto. E sembra un toro. Davvero, un toro”. La Began ha parlato intervistata su La Zanzara, programma di Radio 24.

E rilancia qualcosa che aveva già detto tempo fa: “Mi piacerebbe restare incinta di lui, è la cosa che voglio di più, il resto non mi interessa. Preferirei una femmina, e so già che nome darle però non lo dico. Anche a lui piace. Io non prendo la pillola e non uso preservativi perchè non ho rapporti con tanti uomini”.  Berlusconi non usa niente, chiedono i conduttori Giuseppe Cruciani e David Parenzo? “Questo non ve lo dico. Invece vi racconto una cosa. L’ultima volta gli ho tolto i calzini e gli ho baciato di nuovo i piedi. Erano belli, profumati. Poi gli ho baciato le ascelle, e profumavano di rosa. Sapeva di bambino. Erano le otto di sera, alla fine di una giornata di lavoro, incredibile. Non c’era traccia di sudore, niente”.