Sabrina Vellini morta in incidente: madre era andata a prenderla da discoteca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Gennaio 2015 10:47 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2015 10:47
Sabrina Vellini morta in incidente: madre era andata a prenderla da discoteca

Sabrina Vellini morta in incidente: madre era andata a prenderla da discoteca (foto di repertorio)

PERUGIA – La madre era andata a prenderla dopo una serata in discoteca, ma l’auto è stata tamponata e lei è morta: Sabrina Vellini, 22 anni compiuti da pochi giorni, è morta così nei pressi di Pierantonio, in provincia di Perugia. Per cause ora al vaglio della polizia stradale, verso le 5.40 l’auto è stata tamponata da una Opel Insigna. Finendo fuori strada in un tratto sprovvisto di guard-rail. La vettura con la quale madre e figlia stavano probabilmente tornando a casa si è ribaltata nella scarpata, travolgendo la studentessa che – è emerso dagli accertamenti – non aveva la cintura di sicurezza allacciata. Inutili i soccorsi del 118 e dei vigili del fuoco. La madre è stata invece trasportata all’ospedale di Città di Castello con fratture agli arti. Nella stessa struttura i soccorritori hanno condotto anche il conducente della Opel che però non ha riportato particolari conseguenze.

Un altro incidente a Mestre

A Mestre l’incidente è avvenuto lungo una via interna nella zona di Malcontenta. Forse a causa della nebbia il conducente dello scooter Yamaha 500 non si sarebbe accorto di un cordolo imboccando una curva. Ne ha perso così il controllo e i due uomini, residenti a Mira e Marghera, sono morti nell’urto con il palo della luce. Ritrovato a decine di metri dai corpi il mezzo. Sulla Asti-Mare poco prima della galleria di Isola d’Asti è morta la bambina che viaggiava insieme ai genitori. Sul posto gli operatori del 118 ma i soccorsi si sono rivelati vani.

Un altro incidente a Milano

Incidente mortale anche a Milano, in via Pitteri. Qui una Fiat Punto, forse a causa dell’alta velocità, si è schiantata contro un palo. Un venticinquenne è morto mentre una sua coetanea e il conducente, di 24 anni, soni rimasti feriti (la giovane in maniera più grave).