Salerno/ A Molinello di Giffoni si spara per la precedenza

Pubblicato il 7 Luglio 2009 15:06 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2009 15:06

Un banale sorpasso e il seguente diverbio sono state le cause scatenanti del folle gesto di un uomo di 35 anni che ha sparato sei colpi di pistola contro la vettura di un’avvocatessa. L’episodio è avvenuto in piena notte a Molinello di Giffoni Sei Casali in provincia di Salerno.

Dopo un acceso diverbio, l’uomo ha inseguito la Bmw guidata dalla donna e esploso a ripetizione colpi di arma da fuoco. L’autore del gesto criminale, una guardia carceraria dell’Italia centrale, è stato denunciato a piede libero per tentato omicidio.