Salerno, decapitata e oltraggiata la statua della Madonna

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2018 15:51 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2018 15:51
Statua-madonna-decapitata

Salerno, decapitata e oltraggiata la statua della Madonna

SALERNO – Sono entrati di notte nell’androne del palazzo e hanno decapitato la statua della Madonna. E’ choc a Salerno per il gesto sacrilego di ignoti vandali al civico 171 di via Posidonia.

Lì, in una nicchia dell’androne, vegliava da 40 anni una statuina raffigurante la Madonna di Fatima. L’effige, che ha resistito persino al terribile terremoto del 1980, è stata scaraventata a terra, finendo inesorabilmente decapitata.

Che si sia trattato di un atto sacrilego lo testimonia una scritta, volgare e blasfema, lasciata dai vandali. L’inaspettato oltraggio ha scosso i condomini e l’intera cittadinanza.

Sull’episodio sono intervenuti anche i vertici dell’Arcidiocesi di Salerno. Intervistato dalla tv locale di Telecolore, il portavoce del Vescovo, don Alfonso D’Alessio, ha detto:

“Si tratta di cose da stigmatizzare per quelle che sono, gesti di gente che non sta bene di testa. E che insomma non ha rispetto delle cose degli altri, né di se stessa e non potrebbe avere rispetto per la Fede. Mancanza di rispetto per il sacro è un problema serio che dovrebbe essere affrontato per l’uomo stesso più che per la Fede”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other