Salerno, “diplomi in vendita a attori e calciatori”. Anche Micol Olivieri e Gianmarco Zigoni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Luglio 2013 17:00 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2013 17:34
Micol Olivieri

Micol Olivieri

SALERNO – I due fratelli Alfredo e Mario Vissicchio “hanno ricevuto due ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari” (fonte Leggo) dalla procura di Vallo della Lucania nell’ambito delle indagini sulla “scuola fantasma dove era possibile ottenere il diploma senza frequentare le lezioni.” Indagini iniziato l’anno scorso quando i finanzieri della compagnia di Agropoli, diretti dal capitano Fabio Antonacchio, denunciarono 132 persone (blitz scattato dopo un’indagine fiscale come riportato da Leggo). Tra le persone denunciate anche studenti, “tra i quali non soltanto insospettabili impiegati ma anche giovani calciatori ed attori, i quali, pagando tra i 2.500 ed i 5.000 uuro, riuscivano ad ottenere un diploma da geometra o ragioniere.”

Tra gli studenti vip dei due istituti, anche una giovane attrice italiana, Micol Olivieri, salita agli onori delle cronache per la sua partecipazione alla serie tv di Canale 5 “I Cesaroni”. E non solo. C’è anche un lungo elenco di giovanissimi calciatori non professionisti ma che militano in diverse squadre Primavera anche di club importanti. Quindi il calciatore dell’Avellino Gianmarco Zigoni. Entrambi sarebbero stati portati da dei “procacciatori” che avrebbero preso una percentuale sulle iscrizioni.