Salerno, sedia in bilico da due giorni: paese in ‘processione’ a casa del proprietario

Pubblicato il 30 Novembre 2010 16:43 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2010 18:28

Può una sedia di legno restare in bilico su due gambe per più di ottanta ore? Potrebbe essere un record da guinness quello che si sta realizzando a casa di Stefano A., un diciassettenne di Agropoli, da sabato scorso, da quando cioe’ il ragazzo ha improvvisamente ”scoperto” il processo fisico dell’equilibrio statico.

”Stavo facendo dondolare la sedia, quando all’improvviso si è fermata, in bilico, sui piedi posteriori”. Un fenomeno assolutamente eccezionale, anche se non impossibile, che ha trasformato la casa di Stefano in un luogo di ”pellegrinaggio”. Da sabato, infatti, tanti amici, conoscenti e semplici curiosi, muniti di macchine fotografiche e cellulari, affollano il salotto della casa della famiglia di Stefano per assistere al fenomeno. Intanto, mentre la sedia è stata ‘transennata’ per evitare che possa essere urtata per sbaglio, tutti scommettono sul giorno, l’ora e il minuto in cui il fenomeno finirà e in casa di Stefano tornerà a regnare la pace.