Salice, militare ubriaco si addormenta al volante in mezzo alla strada: via patente e auto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 gennaio 2018 17:52 | Ultimo aggiornamento: 28 gennaio 2018 17:52
Salice, militare ubriaco

Alcoltest dei carabinieri

ROMA – Un militare statunitense è rimasto addormentato al semaforo per molti minuti. Sottoposto all’alcoltest, non si reggeva in piedi. Via la patente e auto sequestrata. E’ accaduto a Salice, in provincia di Pordenone.

Il militare, 33 anni, cittadino statunitense in servizio presso la base Usaf di Aviano, dopo aver bevuto troppo aveva fermato l’auto e si era addormentato: diversi passanti hanno chiamato i militari dell’Arma che hanno raggiunto l’area dell’incrocio trovando l’automobilista con la testa riversa sul finestrino.

I carabinieri lo hanno svegliato e lo hanno fatto scendere dalla macchina. Non si reggeva in piedi. Sottoposto all’alcoltest è risultato positivo con un tasso di 2.25. I militari dell’Arma gli hanno ritirato la patente e gli hanno sequestrato la vettura per la successiva confisca. Il militare è stato denunciato per guida in stato di ebrezza.