Salmone avariato nei supermercati, sequestrate 3 tonnellate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Dicembre 2015 19:14 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2015 19:14
Salmone avariato nei supermercati, sequestrate 3 tonnellate

Foto d’archivio

MILANO – Tre tonnellate di salmone norvegese affumicato sono state sequestrate dai carabinieri del Nas a Corsico (Milano), a una ditta di import-export riconducibile a un uomo di 42 anni. Il prodotto sarebbe stato destinato a supermercati della grande distribuzione ma anche a ristoranti di Milano e provincia.

Nella giornata di lunedì i militari hanno scoperto il salmone in una cella frigorifera non funzionante, in una condizione che non rispettava la catena del freddo e che avrebbe così potuto provocare gravi rischi alla salute.

Nonostante ciò sarebbe stato venduto facilmente approfittando del periodo natalizio. La merce è stata sequestrata e sarà distrutta. Il suo valore è di 50mila euro mentre il titolare dovrà pagare una multa di duemila euro.