Salone Margherita (Bagaglino) messo all’asta, Pippo Franco: “Spero non diventi un ristorante…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 novembre 2017 11:08 | Ultimo aggiornamento: 9 novembre 2017 11:08
salone-margherita

Il Salone Margherita a Roma

ROMA – Il Salone Margherita compie 100 anni. Lo storico teatro che ha dato vita allo show satirico del Bagaglino, che andava in onda anche su Canale 5, affronta lo spettro della vendita.

Come scrive Il Tempo, il teatro sarebbe stato messo all’asta dalla Banca d’Italia. Ad avallare tale ipotesi, la dichiarazione da parte di un esponente della Banca d’ Italia, secondo il quale, proprio nell’ultimo giorno di scadenza dei termini, si sarebbero palesate delle manifestazioni di interesse. Comunicazione arrivata a poche ore dalla scadenza del bando.

Il produttore, Nevio Schiavone, subentrato nella gestione dello storico teatro da ben cinque anni, dichiara: “Festeggiamo con un po’ di amarezza questo traguardo, perché ancora una volta Banca d’Italia, proprietaria del salone Margherita da sempre, ha messo in vendita il teatro con logiche più simili a quelle della speculazione edilizia che a quelle del sostegno dell’impresa culturale”.

E tra gli storici personaggi che lo hanno frequentato c’è Pippo Franco, che non nasconde il suo dolore: “La nostra era una satira pungente, una critica alla società, un’ originale interpretazione del nostro tempo, un modo di far satira che oggi non si fa più”. “Il mio auspicio”, aggiunge Pippo, “è che continui ad essere un teatro e che non diventi un ristorante una discoteca o qual cos’altro, perché questo palco è un posto storico e Roma ne ha bisogno”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other