I tabulati telefonici: Parolisi era nella zona dove Melania è morta

Pubblicato il 11 maggio 2011 10:07 | Ultimo aggiornamento: 20 aprile 2018 15:21

ASCOLI – “I dati telefonici raccolti finora non ci aiutano, altre analisi sono in corso”. La dichiarazione degli investigatori sembra mettere fine a tutte le indiscrezioni circolate sui tabulati telefonici. Dov’era Salvatore Parolisi mentre Melania spariva? La donna è davvero scomparsa da Colle San Marco alle 14,30 come racconta lui?

Secondo un’indiscrezione circolata martedì, i rilievi telefonici proverebbero che  il 18 aprile, giorno della scomparsa di Melania, il cellulare del marito sarebbe stato agganciato dalla cella di Ripe tra le 14 e le 14,15. Ossia nel luogo dove due giorni dopo sarebbe stato trovato il cadavere e dove gli investigatori sono sicuri la donna sia stata uccisa. E in un orario che non combacia con il racconto fatto finora da Parolisi: secondo lui Melania sarebbe scomparsa a chilometri di distanza da Ripe di Civitella, ossia da Colle San Marco, alle 14,30.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other