Salvo Busà, il professore picchiato dai genitori: “Non so se tornerò a scuola”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 gennaio 2018 12:01 | Ultimo aggiornamento: 16 gennaio 2018 12:01
salvatore-professore

Salvo Busà

SIRACUSA – Salvo Busà, il professore picchiato dai genitori per aver rimproverato un suo studente, intervistato da Mattino 5 ora confessa di non essere sicuro di voler continuare la sua carriera: “Non lo so, per adesso non sono in grado nemmeno di connettere, non posso dare nessuna certezza”.

Il professore è stato picchiato qualche giorno fa dai genitori dello studente rimproverato in classe nella seconda media dell’istituto Vittorini di Avola.

Dall’altro lato ci sono invece i genitori del ragazzino che non sono pentiti del gesto: “L’ho picchiato perché ha messo le mani addosso a mio figlio, gli chiederò scusa quando lui chiederà scusa a mio figlio”, dichiara la mamma senza fare passi indietro.

GUARDA IL VIDEO