San Ferdinando di Puglia, incidente: morte sorelle Serafina e Immacolata Sabino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 dicembre 2016 10:26 | Ultimo aggiornamento: 16 dicembre 2016 10:27
San Ferdinando di Puglia, incidente: morte sorelle Serafina e Immacolata Sabino

San Ferdinando di Puglia, incidente: morte sorelle Serafina e Immacolata Sabino (foto d’archivio Ansa)

SAN FERDINANDO DI PUGLIA – Due sorelle di 29 e 33 anni, di San Ferdinando di Puglia, sono morte ed un giovane è rimasto gravemente ferito in uno scontro frontale tra due auto avvenuto lungo la strada provinciale che collega Trinitapoli a San Ferdinando di Puglia, nella valle dell’Ofanto, a nord di Bari. Le vittime sono Serafina e Immacolata Sabino, mamme entrambe, una di loro di una bambina piccola.

Il giovane, che era alla guida dell’altra vettura è rimasto intrappolato nella sua auto che ha preso fuoco ma è stato soccorso da un carabiniere che non era in servizio e che lo ha tirato fuori dal mezzo. Poco dopo è sopraggiunta un’autobotte dell’Acquedotto pugliese, che è stata fatta fermare per spegnere il fuoco. Il giovane è ricoverato con riserva di prognosi nell’ospedale di Barletta. Le due donne tornavano da Margherita di Savoia, dove lavoravano per una cooperativa sociale e, nell’ultimo periodo stavano frequentando un corso per ottenere la qualifica di operatrici socio sanitarie.

Aggiunge Giovanni Di Benedetto su Repubblica Bari:

Le due donne tornavano da Margherita di Savoia, dove lavoravano per una cooperativa sociale, e nell’ultimo periodo stavano frequentando un corso per ottenere la qualifica di operatrici sociosanitarie. La stessa strada era stata più volte segnalata in passato per la propria pericolosità.