San Giorgio, Messina/ Perde 40 punti di patente per aver investito un pedone ed essersi rifiutato di fare l’alcool test.

Pubblicato il 7 Luglio 2009 11:01 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2009 16:04

Gli hanno tolto 40 punti di patente e stilato verbali per oltre sei mila euro per aver causato un incidente stradale ed aver investito un pedone. É successo a San Giorgio, frazione di Gioiosa Marea, nel messinese, dove un ragazzo di diciotto anni ha investito un giovane che stata attraversando la strada.

Dopo essersi rifiutato di eseguire l’alcool test il pirata della strada è stato denunciato dai carabinieri. Il giovane investito è ricoverato con diversi traumi alla testa.