San Lorenzo (Roma): rapine e bombe carta. La guerriglia degli spacciatori

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 gennaio 2014 12:11 | Ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2014 12:11
Via dei Volsci, San Lorenzo

Via dei Volsci, San Lorenzo

ROMA – “A San Lorenzo ogni giorno è una battaglia” dice al Messaggero Manuela, responsabile del Ferrovecchio Burgers di via dei Sabelli e membro dell’associazione commercianti di San Lorenzo, “Il quartiere è abbandonato a se stesso, in mano a chi spaccia e ai rapinatori”.

Ogni giorno è una battaglia, a San Lorenzo, ci sono gli spacciatori, le aggressioni, le rapine, le sassaiole e anche le bombe carta. Come le due esplose nella notte tra sabato e domenica, rumore della guerriglia sotterranea tra gli spacciatori e i gestori, i militanti dei collettivi. Loro, i collettivi, non vogliono gli spacciatori nei locali. Ma la battaglia con gli spacciatori è giornaliera. Poi, ultimamente, il raggio d’azione degli spacciatori si è allargando, inglobando anche via dei Volsci. Da qui la “rappresaglia” dei collettivi.

Racconta un attivista del civico 32 intervistato dal Messaggero: “In queste settimane gli spacciatori hanno provato a vendere le dosi proprio davanti al nostro portone, ma noi li abbiamo cacciati“.Un altro militante dei collettivi aggiunge: “Un ragazzino straniero è entrato per vendere cocaina. Anche lui è stato subito mandato via, perché qui certe cose non le permettiamo”.

“Ormai i pusher – racconta un abitante di via dei Volsci a Lorenzo De Cicco del Messaggero – vendono le dosi anche ai minorenni del quartiere. È questo chi abita qui non lo può permettere”.

E’ qui, tra le strade di San Lorenzo, a due passi dalla Sapienza, che a dicembre una pattuglia della polizia fu accerchiata da oltre venti persone in uno dei posti più frequentati del quartiere, piazza dell’Immacolata.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other