Sanremo, medico legale ucciso a coltellate: fermato aggressore

Pubblicato il 27 settembre 2018 19:45 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2018 19:45
Sanremo medico legale ucciso

Sanremo, medico legale ucciso a coltellate: fermato aggressore (foto Ansa)

SANREMO (IMPERIA) – Omicidio nel centro di Sanremo. Giovanni Palumbo, medico legale, è stato ucciso a coltellate nel suo studio di via Fratti, pieno centro della città dei fiori. L’aggressore, un uomo di 54 anni, è stato fermato dai carabinieri.  

L’aggressore ha inferto tre coltellate alla vittima. Quella faatale è stata alla gola. A dare l’allarme ai carabinieri, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato un collega del medico legale. L’aggressore avrebbe infatti fatto irruzione nello studio di via Fratti, dove era in corso una riunione tra colleghi. I militari dell’Arma indagano sul movente dell’omicidio. Secondo alcune voci, non confermate, il fermato avrebbe agito per vendetta.