Santa Croce sull’Arno. Maltratta i bimbi: arrestato un maestro

Pubblicato il 12 Maggio 2012 18:20 | Ultimo aggiornamento: 12 Maggio 2012 20:08

SANTA CROCE SULL’ARNO (PISA) – Un maestro di scuola primaria e’ stato arrestato dai carabinieri di Santa Croce sull’Arno (Pisa) per maltrattamenti nei confronti ”di fanciulli”. L’uomo, che secondo una nota dei militari dell’Arma abita in provincia di Pisa, si trova ai domiciliari. La scuola e’, invece, situata nel Comprensorio del cuoio toscano.

La notizia e’ stata pubblicata stamani sulla Nazione, che pero’ parla di un solo scolaro, mentre i fatti contestati all’insegnante risalirebbero ai primi mesi dell’anno e consisterebbero in percosse, si legge nel comunicato dei carabinieri, ad ”alcuni scolari”. Vige il massimo riserbo da parte dei carabinieri sulla vicenda dell’arresto ai domiciliari dell’insegnante di una scuola primaria del Comprensorio del Cuoio toscano per ”maltrattamenti ai danni di alcuni scolari”.

L’indicazione della procura di Pisa, che ha ordinato l’arresto dopo le indagini svolte dai militari dell’Arma, in seguito alla segnalazione di alcuni genitori, e’ quella di tutelare l’insegnante, ma soprattutto i bambini. Secondo quando appreso, l’uomo accusato dei maltrattamenti insegnerebbe in una scuola di una frazione di una cittadina situata nel Compresorio del cuoio e risiederebbe in un comune del Pisano. Si tratterebbe di un maestro che da anni insegna nella scuola elementare, ma la notizia non trova conferma ufficiale negli ambienti investigativi.