Sant’Antioco: tenta di uccidere la moglie a colpi di roncola

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 luglio 2018 21:41 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2018 21:42
Sant'Antioco: tenta di uccidere la moglie a colpi di roncola in pieno centro (foto d'archivio Ansa)

Sant’Antioco: tenta di uccidere la moglie a colpi di roncola in pieno centro (foto d’archivio Ansa)

CAGLIARI – Incontra la moglie con la quale si sta separando e tenta di ucciderla a colpi di roncola.

Antioco Tardini, 70 anni, pensionato originario di Sant’Antioco, nel Sulcis Iglesiente, ma residente a Trecate, in provincia di Novara, ha tirato fuori una roncola in piazza Umberto, davanti a tutti, e ha colpito la moglie, Maria Teresa Garia, anche lei 70 anni, casalinga

La donna, colpita più volte, quando è stata soccorsa, era coperta di sangue.

Ma da un primo esame dei medici è emerso che i tagli, fortunatamente, non sono andati in profondità: situazione da tenere controllo per una ferita al capo, ma la settantenne non è in pericolo di vita. La prognosi [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] resta comunque riservata. Tardini è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio. I militari stanno cercando di capire se il pensionato si sia presentato all’appuntamento già con la roncola in mano per valutare l’eventuale premeditazione. La coppia ha tre figli, tutti residenti a Trecate.