Sant’Onofrio (Vibo Valentia), incendia il presepe in piazza e ruba il bambinello: denunciato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Dicembre 2018 13:23 | Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre 2018 13:25
Sant'Onofrio (Vibo Valentia), incendia il presepe in piazza e ruba il bambinello: denunciato (foto d'archivio Ansa)

Sant’Onofrio (Vibo Valentia), incendia il presepe in piazza e ruba il bambinello: denunciato (foto d’archivio Ansa)

SANT’ONOFRIO (VIBO VALENTIA) – Incendia il presepe in piazza, ruba il bambinello e scappa. Tutto è successo a Sant’Onofrio, in provincia di Vibo Valentia.

Un uomo di 37 anni, con precedenti di polizia, è stato denunciato dai carabinieri di Vibo Valentia con l’accusa di danneggiamento, furto e porto abusivo di arma da taglio. I carabinieri giunti sul posto dopo una segnalazione si sono subito messi sulle tracce del responsabile che è stato individuato mentre si aggirava tra i vicoli del paese.

L’uomo, che ha subito ammesso le proprie responsabilità, è stato trovato in possesso di tre accendini e di un coltello a serramanico che sono stati sequestrati. Il trentasettenne ha successivamente condotto i militari nel luogo dove aveva nascosto la statua del bambinello che è stata restituita agli organizzatori della raffigurazione della Natività.