Inchiesta Sapienza, Umberto I / Ascoltato in procura Ubaldo Mortaguti, direttore generale del Policlinico

Pubblicato il 13 Luglio 2009 19:10 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2009 19:27

Il direttore generale del Policlinico Umberto I, Ubaldo Montaguti,  è stato ascoltato negli uffici della procura di Roma dal pubblico ministero Maria Cordova nell’ambito dell’inchiesta su alcune irregolarità emerse nella gestione sia del Policlinico che dell’Università La Sapienza.

Il direttore generale del Policlinico Umberto I è indagato per i reati di peculato e abuso d’ufficio nell’ambito di una inchiesta che vede coinvolte altre 20 persone.

L’interrogatorio è durato circa un’ora e nel corso dello stesso Mortaguti è stato assistito dagli avvocati Alessandro Gamberoni e Paola Parise. Nei giorni scorsi la procura aveva ascoltato, nell’ambito della stessa inchiesta, l’ex rettore della Sapienza, Renato Guarini.

L’accusa contesta a Montaguti di aver ricevuto uno stipendio superiore a quello che ci spettava e di essersi appropriato di 62mila euro per una indennità di raggiungimento degli obiettivi.