Sapri, selfie senza veli di una minorenne su WhatsApp. Il padre: “Vi prego, cancellate la foto”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 dicembre 2016 15:24 | Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2016 15:26
Sapri, selfie senza veli di una minorenne su WhatsApp. Il padre: "Vi prego, cancellate la foto"

Sapri, selfie senza veli di una minorenne su WhatsApp. Il padre: “Vi prego, cancellate la foto”

SAPRI – “Vi prego di non inviare la foto di mia figlia. Cancellatela”: questo l’appello disperato di un papà di Sapri – lanciato attraverso il sito Giornale del Cilento – dopo aver saputo che un selfie senza veli della figlia minorenne, da lei inviato al fidanzato o comunque a un suo amico, sarebbe stato da questi inoltrato ad altri, finendo così su diverse piattaforme Web. Sulla vicenda, al momento, non è stato formalizzata alcuna denuncia alle forze dell’ordine che comunque stanno facendo tutti gli accertamenti necessari. Il volto della ragazza non è visibile e la minore non è riconoscibile. E ben visibile, però, la camera in cui è stata scattata.

“Mi rivolgo – dice il padre della ragazza – a chi ha sul proprio cellulare la foto di mia figlia, mi conoscete tutti e sapete io che persona sono. Vi prego, cancellate questa immagine e non inviatela a nessuno. Mia moglie è sconvolta e dalla vergogna non esce di casa. Mia figlia è piccola, ha commesso un errore che le costerà caro, ma voi aiutatemi”.

Sull’accaduto è intervenuto il consigliere regionale della Campania, Francesco Borrelli (Verdi), annunciando che è pronto ad offrire “alla ragazzina e alla sua famiglia pieno sostegno e se ne avranno bisogno anche assistenza legale”. “Bisogna fermare in modo duro e risoluto questi nuovi fenomeni che si stanno diffondendo – ha detto Borrelli – in modo pericoloso e preoccupante”.