Sarah Scazzi, zio Michele revoca la nomina all’avvocato Galoppa

Pubblicato il 3 Febbraio 2011 22:34 | Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio 2011 22:38

TARANTO – Michele Misseri ha revocato la nomina ad uno dei suoi due difensori di fiducia, l’avvocato Daniele Galoppa. Questi lo aveva assistito fin dal 6 ottobre scorso quando il contadino di Avetrana (Taranto) confessò il delitto della nipote Sarah Scazzi facendo ritrovare il cadavere della quindicenne. Al momento difensore di fiducia resta l’avvocato romano Francesco De Cristofaro, nominato da Michele Misseri, su indicazione della figlia Valentina, il 29 novembre 2010.