Sarah Scazzi: conclusa udienza per il riesame di Sabrina Misseri

Pubblicato il 11 Novembre 2010 22:28 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2010 22:32

Si è conclusa l’udienza del Tribunale del Riesame di Taranto, chiamato a decidere sul ricorso presentato dai difensori di Sabrina Misseri, per far scarcerare la ventiduenne di Avetrana (Taranto), accusata di sequestro di persona e concorso nell’omicidio di Sarah Scazzi. All’uscita dall’aula i magistrati non hanno rilasciato alcuna dichiarazione. ”E’ stata una lunga e bella dialettica tra le parti”, ha commentato a caldo l’avvocato Vito Russo, che insieme all’avocato Emilia Velletri difende Sabrina Misseri. Russo ha riferito anche che nel corso dell’udienza la difesa ha sollevato 19 eccezioni sulla documentazione presentata dalla pubblica accusa.