Sarah Scazzi, Osservatore dei minori: “I video in tv violano il segreto istruttorio”

Pubblicato il 25 novembre 2010 18:10 | Ultimo aggiornamento: 25 novembre 2010 20:11

”Riproporre in video le riprese del sopralluogo fatto da Michele Misseri con gli investigatori nel garage dove è stata uccisa Sarah, potrebbe aver comportato anche una violazione del segreto istruttorio che vieta la pubblicazione, persino parziale e per riassunto, degli atti del processo”. Lo afferma il vicepresidente dell’Osservatorio sui diritti dei minori, Antonino Napoli.

In una nota ”plaude al decreto di sequestro delle copie dei documenti cartacei e i file audio e video” sull’inchiesta e chiede agli inquirenti di ”attivarsi per scoprire se vi sono state violazioni di legge” e ”chi ha fornito alle varie reti televisive ed agli altri organi di stampa atti che ancor oggi potrebbero essere coperti da segreto istruttorio”.