Sarah Scazzi. Lunedì Sabrina davanti al gip per convalida del fermo

Pubblicato il 16 Ottobre 2010 16:57 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2010 17:07

Sabrina Misseri

Si terrà lunedì mattina, 18 ottobre, nel carcere di Taranto, l’udienza per la convalida del fermo di Sabrina Misseri. La ventiduenne è accusata di concorso, con il padre Michele, nell’omicidio volontario della cugina, Sarah Scazzi, e del sequestro di persona della quindicenne.

L’udienza si svolgeràdinanzi al gip del tribunale ionico alla presenza dei difensori della giovane, Emilia Velletri e Vito Russo, e del pubblici ministeri inquirenti. Il gip non si è ancora pronunciato sulla richiesta della procura di ascoltare Michele Misseri con la tecnica dell’incidente probatorio per cristallizzare le dichiarazioni accusatorie dell’uomo nei confronti della figlia.