--

Sarah Scazzi, generale Garofalo: la prossima settimana verranno effettuati accertamenti irripetibili

Pubblicato il 19 Ottobre 2010 13:27 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2010 14:02

Accertamenti irripetibili non solo sul telefonino di Sarah Scazzi ma anche su altri reperti all’esame dei carabinieri del reparto investigazioni scientifiche (Ris) di Roma potrebbero essere compiuti già dalla prossima settimana. Lo ha riferito il generale Luciano Garofalo, ex comandante del Ris di Parma e consulente dei legali della famiglia Scazzi.

La relazione consegnata sino ad ora in Procura dal Ris di Roma riguarda solo gli accertamenti e i rilievi compiuti prima del 7 ottobre, quando venne fermato Michele Misseri, lo zio reo confesso dell’omicidio. Sul telefonino di Sara, fatto ritrovare il 29 settembre scorso dallo stesso Misseri, sono state trovate impronte diverse.