Sarah Scazzi: ancora assalto mediatico a casa di Sabrina e zio Michele

Pubblicato il 17 Ottobre 2010 9:34 | Ultimo aggiornamento: 17 Ottobre 2010 10:01

Sarah Scazzi

Ci sono ancora molti giornalisti e operatori davanti alla casa di Michele Misseri, il reo-confesso dell’omicidio della nipote 15enne Sarah Scazzi: i cronisti sono in attesa che escano la figlia Valentina o la moglie Cosima Serrano. Avetrana stamani si è svegliata in un clima di apparente tranquillità, ma nel paese vi sono ancora numerosi giornalisti e diverse troupe televisive. C’e’ attesa anche per l’udienza di convalida del fermo di Sabrina Misseri, indagata in concorso con il padre per sequestro di persona e omicidio volontario, che si svolgerà domani.