Sardegna, donna infilzata da un ombrellone volato via per il vento

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Agosto 2014 9:17 | Ultimo aggiornamento: 22 Agosto 2014 9:17
Sardegna, donna infilzata da un ombrellone volato via per il vento

Sardegna, donna infilzata da un ombrellone volato via per il vento

ARZACHENA – Stava prendendo il sole sulla bella spiaggia di Cala Bitta, a Baia Sardinia, vicino ad Arzachena, quando un ombrellone volato via per il vento l’ha colpita al torace. La donna, 78 anni, di Avellino, è stata ricoverata in ospedale, dove si trova in osservazione per il trauma toracico

E’ successo mercoledì 20 agosto. La turista stava tranquillamente prendendo il sole. Era ora di pranzo, circa le 13, quando il maestrale ha sollevato un ombrellone aperto, facendolo finire contro la donna stesa sul lettino.

Per il colpo inaspettato la signora ha urlato, facendo accorrere altri bagnanti e il bagnino, che ha poi chiamato i soccorsi. La donna è ricoverata all’ospedale di Olbia.