Sardegna, l’avvocato in vacanza che ruba il portafoglio al turista francese

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 agosto 2015 13:25 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2015 13:25
Sardegna, l'avvocato in vacanza che ruba il portafoglio al turista francese

Sardegna, l’avvocato in vacanza che ruba il portafoglio al turista francese

CARBONIA – Ha rubato il portafoglio di un turista francese, coprendolo con le buste della spesa mentre pagava alla casa. Ma è stato immortalato dalle telecamere di videosorveglianza e i carabinieri lo hanno rintracciato poco dopo. Il ladro è un avvocato milanese, in vacanza a Carbonia in Sardegna, che ha rischiato una denuncia per furto. Fortuna che la vittima, riottenuto il maltolto, ha deciso di ritirare la querela.

Il turista francese si era rivolto ai carabinieri dicendo di essere stato derubato mentre si trovava in un supermercato. Aveva lasciato il portafoglio, con dentro poco denaro e i documenti, sul bancone della cassa e qualcuno lo aveva preso. I carabinieri hanno subito avviato le indagini e visionando i filmati del sistema di videosorveglianza hanno visto il francese poggiare il portafoglio sul bancone ed un uomo coprirlo lentamente con le buste della spesa. Poi lo ha infilato in uno dei sacchetti insieme a un pacco di pasta.

I militari sono riusciti a rintracciarlo in serata mentre beveva un drink in un locale. Portato in caserma, gli è stato mostrato il video e gli è stato contestato il furto. A quel punto il legale non ha potuto fare altro che confermare tutta la vicenda, riconsegnando il portafoglio.

Per sua fortuna una volta che il turista francese ha riavuto soldi e documenti ha scelto di non sporgere denuncia, complimentandosi però con i carabinieri per l’eccellente e rapido lavoro svolto.