Sardegna/ Per gli incendi arriva il primo arresto. E’ un romeno di 48 anni accusato di omicidio colposo

Pubblicato il 29 Luglio 2009 21:29 | Ultimo aggiornamento: 29 Luglio 2009 21:29

incendi4C’è il primo arrestato per gli incendi galluresi nella zona di Berchiddeddu. Si tratta di un romeno di 48 anni, ora agli arresti a Olbia. L’ipotesi è che l’operaio si trovasse alla guida di un trattore quando sono partite delle scintille che hanno provocato il rogo.

Prima è andato in fiamme il fieno dell’azienda, poi si sono estese alle campagne vicine. L’uomo è accusato anche perché si sarebbe accorto del danno e anziché dare l’allarme si sarebbe dato alla fuga. Il reato ipotizzato è di omicidio colposo.