Sasha Mattioli scomparso vicino Barcellona. L’appello della famiglia su Facebook

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Agosto 2019 8:09 | Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2019 8:09
Sasha Mattioli scomparso vicino Barcellona. L'appello della famiglia su Facebook

Sasha Mattioli

ROMA – Sasha Mattioli, 24 anni, originario di Novara, è scomparso dalla spiaggia di El Prat de Llobregat a Barcellona, dallo scorso 15 agosto. 

La famiglia in queste ore ha lanciato un appello su Facebook per chiedere aiuto a chiunque possa fornire qualche indicazione. La richiesta è quella di dare un qualsiasi aiuto per ritrovare il ragazzo.

“Mio figlio conosce bene la zona di Barcellona perché ha avuto una ragazza per un anno e mezzo proprio di quelle parti – racconta il padre Maurizio – . Era in zona in cerca di lavoro”.

“Sappiamo – continua il padre di Sasha Mattioli – che lui si trovava insieme ad altre tre persone; era andato ad una festa, e a un certo punto deve essere scoppiata una lite. Non si sa però se lui sia stato coinvolto o meno in questa vicenda”.

Secondo l’applicazione che serve per localizzare i telefoni, quello di Sasha si troverebbe a Madrid, in una zona vicino a Puerta de Hierro, a 620 chilometri di distanza. “Chiediamo a chiunque possa fornire qualche indicazione – dice ancora Maurizio Mattioli nell’appello lanciato su Facebook – di contattarci”.

Il ventiquattrenne di Novara ora ha i capelli biondi. Chiunque avesse notizie può contattare i carabinieri o la famiglia al numero 342.3980501. 

Fonte: La Stampa, Novara Today.