Sassari, cane sporca: lancia molotov contro vicino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Giugno 2013 9:22 | Ultimo aggiornamento: 6 Giugno 2013 9:24
molotov

Una molotov

SASSARI – Follia nel centro di Sassari all’ora di cena al termine di una lite tra vicini di casa.

Un pensionato di sessant’anni che da tempo si lamentava con il dirimpettaio, accusandolo di non pulire gli escrementi del cane per strada, ha aperto la porta di casa ed ha lanciato tre bottiglie molotov contro il contendente e poi lo ha anche minacciato con un coltello da cucina. L’episodio è avvenuto in mezzo alla strada, in vicolo Scala Mala, a pochi passi dal Duomo.

Fortunatamente l’esplosione delle bottiglie molotov non ha provocato né danni né feriti. Le fiamme sono state spente dagli abitanti della via prima dell’arrivo della polizia. L’autore del folle gesto è stato accompagnato in questura per essere interrogato.