Sassari, musicista si toglie la vita nel reparto di psichiatria: era ricoverato da 3 settimane

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 giugno 2019 15:14 | Ultimo aggiornamento: 4 giugno 2019 15:14
Sassari, musicista si toglie la vita nel reparto di psichiatria dell'ospedale

Sassari, musicista si toglie la vita nel reparto di psichiatria: era ricoverato da 3 settimane

SASSARI – Si è tolto la vita nel reparto di psichiatria dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari. Il musicista, 34 anni e originario di Alghero, era stato ricoverato 3 settimane fa dopo un trattamento sanitario obbligatorio. La Procura ha disposto l’autopsia per ricostruire l’esatta causa del decesso, dopo l’esposto dei familiari.

Secondo quanto riportato dal quotidiano La Nuova Sardegna, dopo l’esposto dei familiari la Procura di Sassari ha aperto una inchiesta per fare luce sulla vicenda e ha fissato l’autopsia per la mattina del 5 giugno. Al momento non sono stati iscritti indagati, ma i Nas dei carabinieri si sono già presentati nel reparto per acquisire le cartelle cliniche del paziente.