Sassari-Olbia. Morto Claudio Zintu, terza vittima dell’incidente stradale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2013 23:15 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2013 23:16
Sassari-Olbia. Morto Claudio Zintu, terza vittima dell'incidente stradale

Foto Ansa

SASSARI – Claudio Zintu, 20 anni, è morto il 3 ottobre per le lesioni riportate nell’incidente sulla Sassari-Olbia. Dopo 24 ore in ospedale il giovano è morto. Nel tragico schianto al bivio per Andara il 2 ottobre avevano perso la vita i genitori, Mario Zintu e Francesca Aini. Il fratello Salvatore Zintu, 24 anni, è ricoverato nell’ospedale di Nuoro.

I parenti hanno già acconsentito all’espianto degli organi. Il figlio maggiore della coppia, Salvatore Zintu, di 24 anni, è invece ancora ricoverato nell’ospedale di Nuoro. Il conducente della Golf che avrebbe causato l’incidente, Mario Serra, 34 anni di Orune (Nuoro), attualmente in Rianimazione, è stato sottoposto dalle forze dell’ordine all’alcoltest ed è risultato avere nel sangue un tasso quattro volte superiore al consentito. Serra è indagato per omicidio colposo aggravato.