Sassari/ Overdose o omicidio? Trovata morta la brasiliana Sandra Mendez

Pubblicato il 23 Luglio 2009 11:49 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2009 11:49

La squadra mobile di Sassari indaga sulla morte di una tossicodipendente brasiliana morta in casa del suo ex compagno. Sandra Mendez de Sousa Tsai, 33 anni, è stata trovata dal padrone dell’appartamento distesa sul letto e ormai priva di vita. Con tutta probabilità la donna è stata stroncata da una overdose di droga.

Gli inquirenti, però, non scartano alcuna ipotesi a causa del passato non limpido della brasiliana. La donna era infatti coinvolta, come testimone a carico dell’accusa, nella vicenda giudiziaria che seguì la morte di Francesca Rubattu, la ragazza di Sennori deceduta nel marzo del 2005 a Sassari dopo aver assunto un mix di droghe. Il magistrato ha disposto l’autopsia che verrà effettuata domani.