Sassi dal cavalcavia sull’autostrada A5 Torino-Aosta: fermati due ragazzini di 11 e 12 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 febbraio 2018 16:33 | Ultimo aggiornamento: 8 febbraio 2018 16:33
I carabinieri sul cavalcavia (foto Ansa)

I carabinieri sul cavalcavia (foto Ansa)

TORINO – Lanciano sassi dal cavalcavia sopra l’autostrada Torino-Aosta e scatenano il panico tra gli automobilisti. E’ accaduto ieri pomeriggio, tra le 16 e le 17, mercoledì 7 febbraio.  

I carabinieri della stazione di Volpiano hanno immediatamente identificato i responsabili: due ragazzini di 11 e 12 anni residenti in paese. All’arrivo della gazzella dell’Arma, i due minorenni erano ancora nei pressi del cavalcavia. Fermati e identificati sono stati segnalati alla Procura dei Minori di Torino.

Ad avvertire i carabinieri una ragazza di 30 anni. Con la sua auto, la ragazza era in transito lungo la corsia in direzione Ivrea, quando un sasso ha frantumato il suo parabrezza.

Per fortuna l’automobilista, una ragazza di 30 anni, è uscita illesa dall’abitacolo. E’ stata lei, spaventata, a contattare il 112.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other