Sassi dal cavalcavia su A6. 2 minorenni presi: Ci annoiavamo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Settembre 2015 9:40 | Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2015 9:40
Sassi dal cavalcavia su A6. 2 minorenni presi: Ci annoiavamo

Sassi dal cavalcavia su A6. 2 minorenni presi: Ci annoiavamo

TORINO – Si annoiavano. E così, per passare il tempo hanno deciso di andare su un cavalcavia della autostrada A6 e iniziare a lanciare sassi contro le auto in transito.

Per questo due minorenni, un quattordicenne e un undicenne, sono stati segnalati alla procura dei minori di Torino per danneggiamento aggravato in concorso. Secondo polizia e carabinieri, che li hanno identificati grazie alle telecamere di sicurezza, sono gli autori del lancio di sassi che in quattro occasioni, nei giorni scorsi, ha danneggiato alcune auto in transito sull’autostrada Torino-Savona nei pressi del cavalcavia Collaretto, in provincia di Cuneo. 

Racconta Il Messaggero:

Nei video gli investigatori hanno individuato i due ragazzi in bici che dal cavalcavia lanciavano i sassi sulle vetture in transito. I militari e la polizia stradale hanno così iniziato a cercare nelle abitazioni e nei casolari della zona, monitorando le vie di accesso al cavalcavia, e sono riusciti a individuare i due ragazzini responsabili del gioco pericoloso. I due amici, affidati ai genitori, hanno confessato spiegando di averlo fatto per divertimento, per combattere la noia, senza pensare ai pericoli per gli automobilisti.