Sassuolo, uccide la madre e poi si toglie la vita gettandosi dal ponte Secchia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2018 11:00 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2018 11:07
Sassuolo, uccide la madre e poi si toglie la vita gettandosi dal ponte Secchia (foto d'archivio Ansa)

Sassuolo, uccide la madre e poi si toglie la vita gettandosi dal ponte Secchia (foto d’archivio Ansa)

MODENA – Un uomo di 53 anni ha ucciso la madre, Elide Valentini, 80 anni, probabilmente strangolandola, e poi si è tolto la vita buttandosi da un ponte. Il suo corpo è stato trovato in mattinata, giovedì 20 settembre, intorno alle 7,30, a Ponte Secchia, frazione di Baiso, nel Reggiano, sotto a un viadotto di una strada provinciale

A chiamare i carabinieri un automobilista ai carabinieri che ha visto la vettura vicino al ponte, alto una decina di metri, con il motore acceso.. Successivi accertamenti hanno portato a fare un controllo in una casa di Sassuolo (Modena) dove è stato trovato il cadavere della madre. L’ipotesi più accreditata è che si tratti di omicidio-suicidio.