“Satana è su Facebook”, avverte monsignor Vecchi

Pubblicato il 21 Novembre 2009 20:48 | Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2009 20:48

vecchiAttenzione a Facebook, Satana si nasconde anche dietro l’attraente social network. A mettere in guardia dai pericoli della rete, dal palco del convegno delle Caritas parrocchiali, è il vescovo vicario di Bologna, monsignor Ernesto Vecchi.

«Quando si parla del demonio certi progressisti tremano e dicono ‘come siete rimasti indietro’- dice, in uno dei passaggi del commento all’enciclica ‘Caritas in veritate’ di Benedetto XVI- Ma il demonio è vestito bene, non èq uello della coda e degli occhi infuocati».

Insomma, avverte Vecchi, «il demonio non fa paura, è affascinante, è moderno, conosce tutto, è aggiornatissimo». E si annida anche sul web. «Non so se è andato anche in internet, in quel sito lì così famoso, Facebook- afferma- là dentro ci sta spesso lui».