Satellite di Pioltello (Milano), donna aggredita di notte: ragazzi fermano lo stupratore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 dicembre 2017 8:54 | Ultimo aggiornamento: 10 dicembre 2017 8:57
ragazza-aggredita

Satellite di Pioltello (Milano): donna aggredita di notte: ragazzi fermano lo stupratore

MILANO – Un ragazzo della Costa d’Avorio ha aggredito e cercato di violentare una donna in strada, ma è stato fermato da una ventina di persone che sono scese e lo hanno bloccato prima dell’arrivo dei carabinieri. L’episodio è avvenuto l’altra notte, intorno alle 3, nel quartiere di Milano Satellite di Pioltello.

Il ragazzo della Costa d’Avorio, un pregiudicato 22enne, è stato arrestato. L’accusa è di violenza sessuale. La vittima è una donna nigeriana di 25 anni che è stata poi soccorsa dal 118 e trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Raffaele.

Il giovane era rientrato a casa ubriaco e ha iniziato a molestare una delle sue due coinquiline nigeriane. L’aggressione è proseguita in strada dove il 22enne ha buttato a terra la ragazza cercando di spogliarla. Nonostante fossero le 3 di notte sono accorse numerose persone che lo hanno bloccato. Una ventina di giovani sono intervenuti fermandolo e sono poi spariti rapidamente forse per il timore di essere identificati dai carabinieri.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other