Saviano (Napoli), dopo i funerali affollati sanzioni a sindaci e consigliere

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Aprile 2020 7:00 | Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2020 0:07
Saviano (Napoli), dopo i funerali affollati sanzioni a sindaci e consigliere

Saviano (Napoli), dopo i funerali affollati sanzioni a sindaci e consigliere (Foto Ansa)

SAVIANO (NAPOLI)  –  Sono stati sanzionati per aver violato le norme anticontagio da coronavirus il sindaco di Nola (Napoli), quello di Ottaviano (Napoli), il consigliere regionale Pasquale Sommese e il vicesindaco di Saviano (Napoli).

Le sanzioni sono state notificate dai carabinieri del comando provinciale di Napoli nell’ambito delle indagini sugli assembramenti di sabato scorso, 18 aprile, nel paesino in provincia di Napoli durante il corteo funebre per il primo cittadino Carmine Sommese, morto a 66 anni per coronavirus. Martedì 21 aprile saranno notificate altre sanzioni.

I militari, su delega della procura di Nola, stanno identificando le centinaia di persone scese per strada per l’ultimo saluto al sindaco.

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha disposto la quarantena per il comune di Saviano, in attesa che siano sottoposti a tampone i partecipanti al corteo, in modo da escludere il rischio di un focolaio epidemico. (Fonte: Ansa)