Savona, megarissa in spiaggia: uomo colpito da bottiglia muore, un altro ferito grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 luglio 2015 0:23 | Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2015 19:51
Savona, megarissa in spiaggia: uomo colpito da bottiglia muore

Savona, megarissa in spiaggia: uomo colpito da bottiglia muore

SAVONA – Un uomo è morto a causa di una megarissa scoppiata ai Bagni Arci di Savona mentre era in corso una festa denominata “Mangiabreve”. Alla festa che si teneva nella zona a ponente della città ligure, stavano partecipando decine di persone, tra cui anche famiglie con bambini. Ad un certo punto, in una sala giochi che si trova all’altro lato della strada, è scoppiata una rissa che si sarebbe estesa alla zona balneare e all’area dov’erano stati montati i tavoli della festa “Mangiabreve”.

Per cercare di proteggere il figlioletto di due anni, un uomo è stato colpito al volto da una bottigliata. Non è ancora chiaro se l’uomo stesse partecipando alla rissa oppure no: fatto sta che per la botta ricevuta, questa persona è morta. La gente ha cominciato a scappare mentre i contendenti si affrontavano con bottiglie e coltelli: anche un’altra persona sarebbe stata colpita in modo grave. I carabinieri avrebbero già arrestato la persona che ha provocato la morte dell’uomo.