Scampia, omicidio alla scuola materna: un bambino su 3 assente il giorno dopo

Pubblicato il 6 Dicembre 2012 13:17 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2012 15:03
Scampia, omicidio alla scuola materna: un bambino su 3 assente il giorno dopo

NAPOLI – Quasi un bambino su tre della materna Montale di Scampia non è andato a scuola giovedì. Uscita ”blindata” dalla scuola per i bimbi che invece sono tornati nell’istituto in cui mercoledì è stato inseguito e ucciso dai sicari di un clan rivale il pregiudicato Luigi Lucenti, di 50 anni. Quasi un centinaio di madri, alcune accompagnate da mariti e fratelli sono andate a prendere i figli a scuola.

Il 30 per cento dei bambini della materna comunale non si è presentata stamattina in classe. Peggio è andata alla materna statale che si trova di fronte, dove le assenze hanno sfiorato il 90 per cento. Nella sede della circoscrizione Scampia, presidi, direttori di Istituto e madri hanno tenuto una riunione con il presidente Angelo Pisani. La richiesta al ministro degli Interni, al Comune di Napoli ed alla Regione è quella di un presidio costante di polizia, e vigili urbani, davanti a scuole, chiese e stazioni Metrò del quartiere e l’installazione di telecamere per la videosorveglianza.