Schettino: “La Sapienza rifiuta la mia presenza, ma invitò Gheddafi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 settembre 2014 11:08 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2014 11:11
Francesco Schettino a Ischia (foto Facebook)

Francesco Schettino a Ischia (foto Facebook)

ROMA – “La Sapienza non voleva farmi partecipare a una sua iniziativa ma in passato ha invitato senza problemi un dittatore sanguinario come Gheddafi” parole e musica di Francesco Schettino, intervistato da un giornale locale di Ischia, Il Golfo, lo stesso quotidiano cheha pubblicato le foto di una festa nella quale in molti facevano a gara per fotografarsi con lo stesso ex comandante della Costa Concordia.

“La gente – dice Schettino – mi vuole bene e deve sapere come sono andate realmente le cose. Mi trattano come se fossi già stato condannato”. E ancora: “Non sarò un capro espiatorio”.

(Per vedere le foto clicca qui).